La  mitica chitarra “Scarabeo”

Montecarlo Coffee Culture  espone dal 2 al 7 ottobre una rarissima chitarra ” Scarabeo ” di Antonio Pioli in arte Wandrè ispirata alla folta capigliatura di Jonh Lennon .

La chitarra Scarabeo (1965 circa) ha una storia molto particolare, venne realizzata dall’eclettico Antonio Pioli in arte Wandrè (Cavriago 1926- 2004) ispirandosi ai Beatles e alla folta capigliatura di John Lennon. Destino vuole che al figlio di Lennon,Sean Taro Ono sia finita tra le mani proprio una Scarabeo acquistata da un collezionista italiano e che la madre Yoko Ono sia stata negli anni ’70,così come Wandre,una tra le artiste più attive nel movimento Fluxus. Frank Zappa nel 1986 aggiudicò il primo posto al concorso”Miss off the wall”(concorso promosso dalla rivista americana Guitar Player)proprio alla Scarabeo di Wandrè quale chitarra più eccentrica dell’anno. Wandrè nel lontano1957 si era prefisso l’obiettivo di costruire ed esportare veri stumenti originali e artistici dalla piccola Cavriago in tutto il mondo. Riuscì nel suo intento conquistando Bob Dylan,Frank Zappa,Sean Taro Ono Lennon,Buddy Miller,Ace Frehley,Peter Holmstrom,The Kiss, Joe Perry e Johnny Depp.In Italia non poteva mancare l’interesse di Adriano Celentano, del nostro Francesco Guccini e del gruppo “I Corvi” che si esibivano anche con una Scarabeo nera e verde come la nostra in esposizione. Il cerchio si chiude ,ma si riapre perché la prossima chitarra Wandrè che esporremo la costruii in onore a Brigitte Bardot –modello BB – del 1957- in questo caso ispirandosi….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...